16
set
2014
0

Come combattere la cellulite in modo naturale

  
Quando sono stata contattata per testare CelluBlue, ho accettato soprattutto per curiosità.  Questa piccola campana di silicone promette infatti di ridurre sensibilmente la cellulite nel giro di un mese di trattamento. Vale sicuramente la pena provarla. Dopotutto la cellulite è acerrima nemica di più del 90% delle donne di ogni età e di ogni peso. Io stessa, pur essendo magra, ne ho piccoli depositi in alcune zone delle cosce, sulle ginocchia e pure sulle braccia (sgrunt!). Condurre una vita sana, alimentarsi correttamente, fare sport, bere molto e ridurre il sale aiuta ma non basta. L’idea di non utilizzare un dispositivo medico e soprattutto di utilizzare qualcosa di atossico mi piace. Ho iniziato a testarlo proprio oggi, tra un mesetto vi dirò come mi sono trovata e soprattutto se ci sono risultati visibili. Come ormai tutte sappiamo, la cellulite è costituita da depositi di cellule adipose associate a ristagno di liquidi metabolici che per diverse cause concatenate si formano a livello del tessuto connettivo. Oltre ad essere antiestetici, sono dolorosi come lividi. Il principio di funzionamento di CelluBlue è quello di una ventosa: massaggiando la pelle tenendo CellBlue tra le dita e premendolo sulle zone da trattare si crea un effetto “sottovuoto” in grado di stimolare la circolazione sanguigna e linfatica e drenare i ristagni in eccesso, riducendo l’infiammazione delle cellule.

Se volete saperne di più su questo economico metodo e se avete la curiosità di provarlo, date un’occhiata QUI e leggete le istruzioni. E’ davvero molto interessante. Vi terrò informate sui risultati!!!
 
When I was contacted to test CelluBlue, I accepted mainly out of curiosity. This little gummy bell promises to significantly reduce cellulite in just one month of treatment. It’s definitely worth a try. After all, cellulite is a enemy of more than 90% of women of all ages and weight. Despite being lean, I have small deposits in some areas of the thighs, knees and under my arms as well (sigh…). Lead a healthy lifestyle, eat properly, play sports, drink a lot and cut down on salt, helps but is not enough. The idea of ​​not using a medical device, and above to use something non-toxic is really good. I started to test it right now, in a month will tell you how I found it, and especially if there are visible results. As all now know, cellulite is formed by deposits of fat cells associated with fluid retention metabolic linked to several causes are formed at the level of the connective tissue. In addition to being unsightly, painful as they are bruised. The principle of operation of CelluBlue is that of a sucker: massaging the skin creates a vacuum” able to stimulate the blood and lymph circulation and drain the excess ponding, reducing inflammation of the cells. If you want to learn more about this inexpensive method and if you have the curiosity to try it, take a look HERE and read the instructions. It ‘s really interesting. I will keep you informed on the results !!!

0

22 Responses

Leave a Reply