15
ott
2015
1

Hello Fall: fiori d’autunno

Hello Fall: fiori d’autunno.

Ricordo di aver letto un paio di anni fa una bellissima biografia di Janis Joplin, ma non ricordo dove.

Una biografia positiva e frizzante, che raccontava il lato creativo di quegli anni ruggenti, il profondo talento per la musica di Janis e la sua grande passione per la moda. Da ragazza bruttina e goffa a icona di stile.

Siamo a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, epoca di grande fermento culturale, intellettuale e musicale. Quando davvero una sigaretta tra le dita poteva significare qualcosa. E stampe a fiori, pantaloni a zampa e occhiali tondi non erano soltanto una moda. Erano molto di più, contribuivano ad arricchire un’atmosfera densa di significati che per certi versi vorrei tanto che si potesse respirare ora.

Ripenso a Janis, alla sua voce intensa e vibrante, un po’ roca, che tante hanno tentato invano di imitare. Quanta ispirazione troviamo ancora in quegli anni magici, nei quali regnava l’affascinante inconsapevolezza di quanto avrebbero poi significato per gli anni e le generazioni future.

Ripenso a Janis in questa giornata autunnale, dai colori un po’ spenti e dalla luce ormai evanescente. E’ ormai voglia di calore di casa, di rifugiarsi tra cuscini morbidi, candele e libri. Sorseggiare qualcosa di forte come un buon rhum e ascoltare non solo con le orecchie, ma anche col cuore, buona musica. E’ tempo per me di trovare nuove ispirazioni e comporre nuovi suoni, che racchiudano in un istante milioni di emozioni.

Per me che sono figlia di un Hippy e sono mezza musicista cresciuta con il rock nelle vene, la contaminazione culturale e di stili è inevitabile: perciò è naturale per me accostare un chiodo dark ad un abitino decisamente seventies.

Ed è altrettanto naturale ascoltare Maybe e To Love Somebody una, due, cento volte, aspettando l’imminente arrivo nelle sale cinematografiche qui in zona del film Janis, che ha rapito le anime di tutti e commosso al Festival del Cinema di Venezia.

Indosso/wearing:

abito/dress: Dixie

giacca/jacket: Zara

borsa/bag: Louis Vuitton

occhiali/sunglasses: Dolce & Gabbana

stivali/boots: Prada

Avete voglia di vedere un altro look autunnale con stampe floreali? Eccolo qui! https://www.tpinkcarpet.com/gonna-a-fiori-e-camicia-nera-ed-e-subito-chic/

 

stampa-fiori-autunno-9-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno-10-Lucy-Diegoli

stampa-fiori-autunno-5-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno-8-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno1-Lucy-Diegolistampa-fiori-autunno-6-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno2-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno3-Lucy-Diegolistampa-fiori-autunno-7-Lucy-Diegoli stampa-fiori-autunno4-Lucy-Diegoli

1

You may also like

Maxi dress anche in autunno: un capo vincente che utilizzeremo moltissimo
Jeans a campana, un grande ritorno: come abbinarli?
Faux fur, ovvero come dare un tocco di colore ad un look basico
Culotte pants in inverno.

23 Responses

  1. E sai quanto piacerebbe pure a me che respirasse ancora quell’atmosfera! Il look è molto bello Lucy, adoro l’abitino e tu sei perfetta! Buon weekend!:*

  2. Nickymws

    Un bell’outfit , stupendo l’abitino, mi piace come l’hai abbinato con gli stivali sui toni del marrone , perfetti !
    Bella bella

    Buon fine settimana

Leave a Reply