25
mag
2012
0

Butterfly on my tee

Tra un terremoto e l’altro qui si continua a lavorare, si cerca ogni tanto di scrivere un post e si fa coraggio a chi è stato meno fortunato di me. Non è facile fare la vita di sempre da quando sai che il tuo paese si trova a 10 km di distanza dall’epicentro di una grossa manifestazione sismica e che nel sottosuolo c’è una grossa faglia in movimento… ti aspetti una scossa da un momento all’altro, hai paura a stare in casa, nei luoghi chiusi e di notte dormi poco. Comunque si deve andare avanti, cercando di non perdere la voglia di prendersi un po’ in giro…Un ottimo modo è farmi fare le foto: quando le guardo non posso non ridere! Comunque non guardate me, guardate lei, la mia bellissima maglietta-farfalla: non vi mette di buonumore? A me tantissimo! :)  Between an earthquake and the other here is still working, trying to write a post every now and takes courage to those who are less fortunate than me. It is not easy to do business as usual, you know that your country is located 10 km away from the epicenter of a major seismic event and that there is a large underground fault line in motion you expect a kick at any moment, you are afraid to stay home, indoors and at night slept little. However, you should go ahead, trying not to lose the will to take some ‘around A great way you make me do the picture: when I look I can not help laughing! However, do not look at me, look you, my beautiful butterflyshirt: it puts you in a good mood? To me a lot! :)

Tee: Guess by Marciano; jacket: Shampalove; pants: Stradivarius; necklace: Tiffany

0

28 Responses

Leave a Reply to Valentina Coco Cancel Reply