17
mag
2017
0

Papaveri

Papaveri Coltivo sogni, racconto pensieri, catturo attimi. Sono irrequieta, un giorno sole e uno tempesta. Ma sono così. Racconto quello che sono. Oggi mi vesto di rosso. Il rosso di un papavero: fragile e delicato, sfiorisce appena lo raccogli. I suoi petali si sciupano facilmente, deve essere trattato con cura. Ma allo stesso tempo è molto forte e riesce a crescere nei luoghi più inospitali, in condizioni impossibili per la sopravvivenza di altre piante. Il suo è un rosso mutevole: a volte scarlatto, a volte arancio, altre volte carminio. Un colore deciso. Si impone senza mezze misure, si lascia guardare, è un protagonista che non può e non vuole passare inosservato. Si lascia cullare dal vento, che mette in disordine i suoi petali sottili e quasi evanescenti fino a spettinarli. Poi all’improvviso cessare di ogni brezza si ricompongono ognuno al suo posto, in un ordine che non avevamo fatto in...
Read More
8
mag
2017
0

Albero rosa

Albero rosa Credo proprio di aver passato in rassegna tutte le piante durante la fioritura primaverile. Questo è in assoluto il mio albero preferito. L’ “alberino rosa per eccellenza”. Dovete sapere che tuti gli alberini rosa mi appartengono per diritto. E’ un fatto personale, da sempre. Li sento miei e basta. A voi al massimo posso (a malincuore) lasciare quelli bianchi. Ma gli alberini rosa no, guai a chi li tocca, sono miei. Del mio alberino preferito in questione, che fa fiori grandi e particolari, sembra un controsenso, ma non so nulla. Non so di che specie sia e non so come si chiama. Qui dalle mie parti è però piuttosto diffuso, sia in giardini privati sia in parchi pubblici. Che qualche giardiniere o botanico mi aiuti! Datemi informazioni! Tornando a noi e parlando di fotografia, la mia passione, non è stato facile trovare la situazione giusta per scattare. Fino...
Read More
26
apr
2017
0

Travestita da glicine

Travestita da glicine La fioritura del Glicine. Confesso di averla aspettata per tutto l’anno. Mi piace quell’odore così dolce. Mi ricorda quello delle caramelle gommose. Fa sorridere, allontana la malinconia e i cattivi pensieri. Impossibile restare indifferenti a queste cascate di grappoli lilla, che scendono dai posti più improbabili, coprendo brutti muri, case nuove e diroccate senza distinzione. Si arrampicano lungo i tronchi secchi di vecchi alberi, scalano pali della luce, si tuffano dai pergolati, dalle tettoie, dalle pensiline. Quanto è bello vedere queste macchie di viola di diverse intensità. Il giorno che abbiamo scattato queste foto sono chiaramente uscita con l’intenzione di andare a caccia del più bel glicine della zona, anche se in realtà sapevo già dove trovarlo. Era la, che mi aspettava, come ogni anno. Bellissimo. Anche la scelta del look non è stata casuale. Ho scovato questa camicia nell’armadio di mia mamma l’anno scorso e l’ho...
Read More
3
apr
2017
0

Pink is everything

Pink is everything Credo che la primavera sia un’esplosione di sensazioni per il nostro corpo. E credo altrettanto fermamente alle proprietà terapeutiche dei colori. Ognuno di noi ha sicuramente una propria predilezione cromatica. Per quanto mi riguarda, non ho alcun dubbio: da sempre il rosa, soprattutto nelle sue sfumature più sature e tendenti al magenta, è il mio colore. Fin da bambina, quando cercavo di farmi regalare in ogni piccola occasione una pantera rosa di pelouche. Ne ho collezionate molte negli anni, l’ultima credo di essermela fatta regalare intorno ai vent’anni. La ragione del nome del mio blog, The Pink Carpet, sta proprio qui, in un gioco di parole che ricorda The Pink Panther e vuole rappresentare una persona che ha voglia di portare solo le cose che le piacciono sul suo tappeto rosa e fluttuare leggera per qualche momento della giornata. Il rosa è tutto. E oggi voglio vedere...
Read More
21
mar
2017
0

Spring mood: jeans e t-shirt

Spring mood: jeans e t-shirt Ormai è nell’aria da giorni la nostra stagione preferita. Si lascia pregustare ormai da giorni grazie all’aria tiepida e profumata, si manifesta sotto forma di sintomo evidente di non-voglia di lavorare. Soltanto voglia di stare fuori in giro a zonzo, in mezzo al verde, per odorare l’odore delle piante e guardare gli alberi in piena fioritura. T-shirt, jeans e una giacca leggera saranno d’ora in poi la mia divisa preferita. Perchè è fondamentale andare oltre la forma e prestare più attenzione alla sostanza. Sentirsi bene, a proprio agio, coerenti con noi stessi. Io sono così: voglio sentirmi libera al 100% di sedermi dove capita, senza il pensiero di sporcarmi. Comoda, per tutti i movimenti, per poter stare fuori casa tutto il giorno. E allora denim, denim e ancora denim. Non passerà mai di moda, è stata un’invenzione da Premio Nobel. Come la t-shirt del resto,...
Read More
1 2 3 213