15
feb
2016
0

Un accessorio rosa ed è subito primavera

Un accessorio rosa ed è subito primavera

Un giorno di metà febbraio, il sole e una nuova borsa rosa. Basta poco per far cambiare completamente l’atmosfera: la componente della novità, la luce che dà gioia e il rosa colore must-have per eccellenza della primavera.

Rosa in tutte le sue declinazioni, purchè rigorosamente chiare e pastellose: rosa confetto, cipria, polvere, petalo, fino al rose quartz, dichiarato da Pantone colore ufficiale della primavera 2016 insieme all’altrettanto confortante azzurro Serenity.

Secondo i principi dell’aromaterapia è ormai noto che il rosa, colore della tenerezza per eccellenza, ha la capacità di alleggerire la mente ed equilibrarla, allontanare i pensieri negativi e predisporre ad una comunicazione positiva con gli altri.

Dunque via libera a questo colore meraviglioso!

Come indossare e valorizzare il rosa nei nostri look quotidiani?

Di certo il rosa, per quanto sia piacevole da vedere, non è sempre un colore facilissimo da indossare. Un conto è ammirare gli accostamenti insoliti e a volte stravaganti di ciò che viene proposto in sfilata, dove l’effetto deve essere volutamente di forte impatto. Un conto è applicarlo nella vita quotidiana, lontano da qualsiasi riflettore. Per evitare l’effetto caramella e non rendersi ridicoli, occorre seguire alcuni piccoli accorgimenti:

  • meglio non abusare dei colori, in generale: bastano un accessorio o al massimo due in rosa, come per esempio borsa e scarpe o scarpe e foulard e abbinarli a colori neutri per creare distacco e ottenere un effetto raffinato e curato: io ho preferito un total black, ma anche bianco e grigio sono ottime alternative.
  • si può sperimentare anche un look tono su tono, perchè no. Magari inserendo un elemento neutro come una camicia bianca o nera per alleggerire l’insieme.
  • a proposito di sperimentazioni, il rosa sta bene anche con il beige. Per esempio insieme ad un bel trench classico e intramontabile.
  • due piccoli oggetti deliziosi in rosa di cui non possiamo essere sprovviste? Un lipgloss effetto volume e una mini bag, che sfutteremo in mille occasioni.
  • ultimo consiglio sempre valido in tutte le circostanze: non esagerare mai. Il troppo stroppia, sempre.

Se avete voglia di vedere altri look nei quali indosso qualcosa di rosa vi consiglio questi post: https://www.tpinkcarpet.com/cappotto-rosa-cipria-e-abito-nero-in-pizzo/

 

Indosso/wearing:

cappotto/coat: vintage.

borsa/bag: AGL Verabag (new collection)

stivali/boots: Sarenza

occhiali/sunglasses: Cèline

orologio/watch: Daniel Wellington

 

Verabag

verabag5 verabag6 verabag8 verabag-2 verabag-dettaglio  verabag3

0

You may also like

Flower power Agl clutch e foglie d’autunno
Maxi cardigan, il must have dell’autunno che sta bene a tutte
Abito-blusa off shoulder per l’ultimo look dell’estate
Chiodo nero e fiori rosa: come creare un abbinamento primaverile per una giornata di pioggia

7 Responses

Leave a Reply