7
ott
2015
0

Campi di girasole in Provenza

Campi di girasole in Provenza

Provenza, che voglia di tornare! Voglia di rivedere i tuoi cieli, i tuoi colori. Voglia di sentire di nuovo i tuoi profumi.

Chissà com’è l’autunno provenzale? Come saranno i colori caldi delle foglie delle vigne basse di Chateauneuf Du Pape? Rosse, arancio o nocciola? O come le ocre che compongono la terra gialla e rossastra dei campi e delle montagne del Louberon e del Verdon?

Sarebbe molto bello organizzare un mini viaggetto ora, ma per motivi di lavoro non ci è proprio possibile. E poi dobbiamo aggiungere il problema della distanza: 8 ore di viaggio non sono poche e sono difficili da ammortizzare in un solo week end, anche attaccandoci il venerdi o il lunedi.

Per il momento mi devo quindi accontentare riguardandomi le foto dei viaggi fatti in primavera e in estate. Queste foto sono state scattate durante il secondo viaggio a fine giugno, mentre dal suggestivo paesino di Oppede ci stavamo dirigendo verso Valensole, patria dei campi di lavanda in Provenza.

Una distesa di giallo meravigliosa all’improvviso dietro ad una curva. Eccoli, finalmente i girasoli!

Si, perchè non è poi così facile trovarli, infatti il periodo di piena fioritura dei girasoli non coincide esattamente con quello della lavanda. Diciamo che i girasoli sono al massimo del loro splendore circa 3 settimane dopo la lavanda, quindi vederli fioriti contemporaneamente è un caso.

Cliccate qui se avete voglia di vedere le foto dei campi di lavanda, trovate tutte le indicazioni per l’itinerario della lavanda nella zona di Valensole.

In questo post invece vi parlo delle zone di Roussillon e Lourmarin e vi mostro tanti angolini suggestivi da non perdere.

girasoli8

girasoli1 girasoli2 girasoli3 girasoli4 girasoli5 girasoli6 girasoli7  girasoli9

0

You may also like

Valensole e i suoi campi
Valensole e i suoi campi di lavanda
Insta summer
Itinerario della lavanda in Provenza: le strade da percorrere e i luoghi da non perdere

18 Responses

  1. La Provenza mi fa sempre venire in mente il profumo di lavanda . Boh sarà che la associo all’immagine delle immense distese di coltivazioni per i profumi più importanti del mondo…tu sarai la mia guida in Provenza quando ci andrò 😉
    buona serata
    Nayla C
    http://www.naylac.com

Leave a Reply