15
giu
2015
0

Relax a Valensole (familiar feelings)

Finalmente posso fermarmi un po’. Mentre scrivo questo post assaporo di nuovo la sensazione di completo relax e distaccamento dalla quotidianità che ho provato quel giorno quando sono stata ospite a casa di Laurent, a Valensole. Poche ore a bordo piscina accanto al giardino zen curatissimo e mi sono rigenerata.

Una maxi gonna su denim ed è subito effetto boho-chic.

Dalla terrazza si vede un panorama bellissimo, tutta Valensole, e di sera, illuminata, è molto suggestiva.

E poi ti chiedi che cos’hanno di speciale certi posti, che apparentemente non hanno cose notevoli o paesaggi spettacolari da mostrare.

Valensole in fin dei conti è un piccolo paese che in molte cartine non è nemmeno segnato. Si trova appena fuori dal parco regionale del Verdon e non fa parte dei circuiti turistici canonici.

Non lo so. Credo che la risposta stia nelle cose semplici. Saranno gli odori, la macchia mediterranea, il clima, l’aria fresca di maestrale che ti accarezza, la sensazione di libertà e il concetto di tempo che assume un altro significato.

Parola d’ordine: fermarsi e assaporare.

(Da ascoltare: Familiar Feelings, Moloko. La mia soundtrack preferita per momenti come questi)

Indossavo:

gonna/skirt: Mariagrazia Panizzi

camicia/shirt: H&M

occhiali/sunglasses: Cèline

pics by Matteo Monelligonna-pizzo1 gonna-pizzo2 gonna-pizzo3 gonna-pizzo4 gonna-pizzo5 gonna-pizzo6

0

You may also like

Spring mood: jeans e t-shirt
Glicine
Rose Quartz, il colore della primavera: come abbinarlo
Camel coat: piccola guida per scegliere il cappotto giusto

7 Responses

  1. io sono assolutamente sostenitrice della semplicità e di menti come quelli che hai raccontato, così come della Provenza!!! quindi ti capisco benissimo!!
    e con quella gonna eri decisamnete perfetta!!!!!

    un bacione!!!

Leave a Reply