17
mag
2017
1

Papaveri

Papaveri

Coltivo sogni, racconto pensieri, catturo attimi.

Sono irrequieta, un giorno sole e uno tempesta. Ma sono così. Racconto quello che sono.

Oggi mi vesto di rosso. Il rosso di un papavero: fragile e delicato, sfiorisce appena lo raccogli. I suoi petali si sciupano facilmente, deve essere trattato con cura. Ma allo stesso tempo è molto forte e riesce a crescere nei luoghi più inospitali, in condizioni impossibili per la sopravvivenza di altre piante.

Il suo è un rosso mutevole: a volte scarlatto, a volte arancio, altre volte carminio. Un colore deciso. Si impone senza mezze misure, si lascia guardare, è un protagonista che non può e non vuole passare inosservato.

Si lascia cullare dal vento, che mette in disordine i suoi petali sottili e quasi evanescenti fino a spettinarli. Poi all’improvviso cessare di ogni brezza si ricompongono ognuno al suo posto, in un ordine che non avevamo fatto in tempo a cogliere prima.

E’ segno di libertà, è segno che sta arrivando l’estate. E’ tempo di lasciarsi galleggiare.

I papaveri non sono fiori, sono poesia.

Indosso/wearing:

blouse: Denny Rose (old)

denim: Cycle

papaveri10

papaveri8 papaveri7

papaveri1 papaveri6 papaveri4 papaveri3papaveri9

1

You may also like

Luna park
Papaveri al tramonto
Spring mood: jeans e t-shirt
Cardigan bianco: un capo easy per la primavera

1 Response

Leave a Reply