23
dic
2015
0

Cappotto bianco e beanie nero

 

A million miles away            

Your signal in the distance 

To whom it may concern

I think I lost my way            

Getting good at starting over

Every time that I return

 

Foo Fighters

 

Cappotto bianco e beanie nero.

Quanto camminare, nella vita  e tutti i giorni.

A volte si pensa di aver perduto la propria strada, poi la si ritrova. Sempre camminando.

In certi momenti bisogna fermarsi a riflettere, per colmare le distanze.

In altri momenti occorre accelerare, per non rimanere indietro.

E non bisogna voltarsi indietro mai.

Affrontare la vita, gli avvenimenti, le sensazioni. Accettare le altalene dei sentimenti, a testa alta e con lo sguardo fiero.

Meglio farlo con jeans e scarpe comode.  Il cappotto bianco è una valida alternativa ai miei soliti total black, come promesso. Questa volta bianco su bianco. Come lo sfondo di una gelida giornata di dicembre, nebbioso. Filtra soltanto una luce soffusa, che si accorda con il bianco del cappotto e crea monocromia.

Ho sfidato il freddo lasciando le caviglie scoperte, ma non è stata una buona idea.

Morbido e confortevole invece il caldo maglione rosa cipria che spunta, quasi a voler coprire completamente le mani.

Indosso/wearing:

cappotto/coat: Asos

jeans: Cheap Monday

borsa/bag: Phillip Lim

sneakers: Adidas

 cappotto-bianco1 cappotto-bianco2 cappotto-bianco3adidas cappotto-bianco4 cappotto-bianco5

0

You may also like

Faux fur, ovvero come dare un tocco di colore ad un look basico
Idee per il make up di Natale: sparkling attitude
La felpa: un capo da rubare al vostro lui
Fitness e relax in un caldo pomeriggio di novembre con Russell Athletic

2 Responses

Leave a Reply to Fabiola Cancel Reply