11
mar
2016
1

Jeans a campana, un grande ritorno: come abbinarli?

Jeans a campana, un grande ritorno: come abbinarli?

Sono tornati, ma in fondo non se ne sono mai andati. I jeans svasati, o a campana, periodicamente tornano sulle passerelle e forse mai come quest’anno sono stati riproposti e reinterpretati da numerosi stilisti.

Dalle passerelle al nostro guardaroba. Per fare immediatamente un salto nel passato, ai mitici anni ’70.

Che si tratti di jeans (o pantaloni) originali vintage anni ’70 recuperati dall’armadio dei ricordi della mamma, oppure ritrovati nel baule delle nostre vecchie cose dimenticate ma che non abbiamo mai avuto il coraggio di buttare via (e se siamo state lungimiranti abbiamo fatto bene) o ancora, nuovi di zecca, va benissimo. L’importante è che siano svasati, il più possibile.

Jeans a campana, come quando e perchè:
  • I jeans a campana valorizzano chi non è altissima, slanciando le gambe e regalando qualche cm in più per effetto ottico. Mettono in evidenza anche il punto vita e i fianchi, quindi meglio tenerlo presente se non siamo magrissime.
  • Mimetizzano i polpacci non proprio sottili
  • Da evitare assolutamente quando piove perchè assorbono l’acqua proprio come la carta assorbente…
  • Stanno bene con tacchi e zeppe ma anche con sneakers.
  • Personalmente preferisco riservarli a momenti informali, ma se i jeans diventano pantaloni, abbinandoli con creatività e buon gusto, senza eccessi, possono essere il punto di partenza per un look sofisticato.

In questo look ho scelto di abbinarli ad una giacca vintage originale anni ’70. Il colore turchese non è sempre facilissimo da abbinare, soprattutto per chi ha in inverno la carnagione tendente al ceruleo. Il denim secondo me ha risolto brillantemente il problema, perchè non c’è niente da fare, sta proprio bene con tutto.

Indosso/wearing: jeans: Dondup (old)

giacca/jacket: vintage

occhiali/sunglasses: Prada

 

giacca-vintage3 giacca-vintage2 giacca-vintage1 giacca-vintage4

 

1

You may also like

Albero rosa
Prada Trembled Blossoms: tanti buoni motivi per acquistare una borsa second hand
Hello Fall: fiori d’autunno
Vintage, passione per gli oggetti senza tempo

2 Responses

Leave a Reply